Compagnia Insieme - LeoB

Vai ai contenuti

Menu principale:

Compagnia Insieme

arte e spettacolo > Teatro
La cena dei cretini (2010)
foto Giovanni Fattori
Riflessioni sulla stagione teatrale 2009/2010

L'esito è stato alquanto positivo (essendo la prima volta), la risposta del pubblico è stata significativa, anche se, come sempre è accaduto, il pubblico partecipa più volentieri alle nostre iniziative. Tieni presente che alcuni spettacoli, come in particolare "L'importanza di chiamarsi vincente" di Oscar Wilde, sono stati interpretati quasi da professionisti e avrebbero meritato un pubblico più ricco.
Quello su cui noi abbiamo puntato è stata anche la varietà dei generi. Non volevamo fare una rassegna solo dialettale o solo musicale, ecc. Abbiamo voluto accontentare un pubblico più ampio. Ci sono state le dialettali, ma anche la prosa brillante, senza dimenticare il gruppo LED di Concordia con Footloose (tutti giovanissimi e molto affiatati). In ogni caso, la stagione passata ci ha caricato di ottimismo e per il 2010/2011 vogliamo fare una rassegna più ampia e più ricca. Ci saranno belle sorprese. Inoltre la Compagnia Insieme si impegna a fare 2 spettacoli nella stessa stagione. Sarà una grossa lavorata ma speriamo che ne valga la pena.
Franca Pacchioni
Le rose di Cordova (1981)
L'armadietto cinese (1980)
La zia di Carlo (1979)
Trenta secondi d'amore (1978)
I contenuti presenti sul sito "www.leob.it" non possono essere riprodotti e/o copiati in qualsiasi modo e su qualsiasi media, neanche parzialmente, senza la preventiva autorizzazione dei legittimi proprietari dei diritti d’autore, riproduzione o sfruttamento, indipendentemente dalle finalità di lucro.
L’autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso scritto del proprietario dei diritti d’autore/riproduzione/sfruttamento. Una eventuale mancata risposta alla richiesta non dà luogo ad alcuna autorizzazione.
Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla vigente normativa in materia di tutela dei diritti d’autore.
Torna ai contenuti | Torna al menu